TREKKITALY

Trascorsi venti anni dalla fondazione della nostra Scuola di Alpinismo e arrampicata di Arco Trentino, qui trovate le escursioni, le vie ferrate, le arrampicate i trekking ed i corsi preferiti dai nostri clienti

Gardatrekking Italy Scuola Guide Alpine
Arco Lago di Garda, Dolomiti del Trentino

Alpinismo escursionismo trekking arrampicata vie ferrate corsi
Phone:+39 0464 394224 - mail: garda@garda-trekking.de

HOMEHOME en Adamello Dolomites de wandern Dolomiten ita Adamello-Brenta

Adamello il regno dei ghiacciai eterni e la grande cima di un grande Papa

MATAROT
Il sentiero del Matarot che conduce ai ghiacciai dell' Adamello e' un percorso complicato e richiede esperienza in alpinismo. Nel 2005 erano in corso i lavori di ricostruzione, da parte delle guide alpine del Trentino, dei cavi e supporti costituenti la via attrezzata di accesso ai ghiacciai dell' Adamello ed al rifugio "Ai caduti dell' Adamello" semplicemente denominato Rifugio alle Lobbie. Ora il tracciato e' piu' sicuro e consente una visione ravvicinata e fantastica delle cascate del Matarot forse le piu' impressionanti esistenti in Trentino.

Avvertenza generale - Il percorso dell' Adamello qui descritto e' interessante e famoso ma si svolge talvolta su ghiacciaio o su sentieri attrezzati. Esso comporta pertanto l' accompagnamento di una Guida alpina oppure una buona esperienza alpinistica nonche' la perfetta conoscenza delle manovre di corda da effettuarsi su ghiacciaio (modo corretto di legarsi in cordata e manovre di recupero da crepaccio) e l' uso dell' attrezzatura necessaria quali imbraco ramponi corda piccozza, ecc. La Guida alpina, oltre a tutelare la sicurezza dei partecipanti, svolge anche una funzione d' insegnamento delle tecniche e dei comportamenti volti ad affrontare i pericoli che la montagna puo' talvolta presentare. Le date di effettuazione possono essere variate a discrezione dei partecipanti, purche' si raggiunga il numero minimo o l' importo corrispondente.

La nostra proposta in sintesi:

ADAMELLO LA GRANDE CIMA DI UN GRANDE PAPA - Cima Giovanni Paolo II
difficolta': alpinistica
localita': Parco Adamello Brenta - Val di Genova
durata: 2 GIORNI VEDI MAPPA DELL' ADAMELLO

Date: a richiesta
Numero partecipanti: 3 - Prezzo: Euro 290,00
Numero partecipanti: 2 - Prezzo: Euro 370,00

I prezzi di cui sopra sono comprensivi della mezza pensione (cena - pernottamento e colazione) al rifugio "Ai caduti dell' Adamello" (Lobbie) e del noleggio di tutto il materiale alpinistico (corda, ramponi, casco, imbraco, set per via ferrata, ecc.), occorrenti nella escursione.

Punto d'incontro: uscita autostradale Rovereto Sud ore 7,00 - o stazione funivia Pinzolo ore 8,30

Descrizione: Alta via in Adamello di grande interesse alpinistico, paesaggistico e storico sia per le vestigia della prima guerra mondiale, sia per il ricordo della famosa sciata del Papa sui ghiacciai dell' Adamello.
1. Giorno
Dal punto di ritrovo si entra in Val di Genova con il minibus delle Guide fino al Parcheggio Bedole. Di qui si sale per il sentiero Matarot. Il percorso e' talvolta ripido e alpinstico con presenza di corde fisse. Infine si sale sul ghiacciaio delle Lobbie e si raggiunge il Rifugio "Ai Caduti dell' Adamello" Lobbie a 3.040 m. La durata del percorso e' di circa sei ore a passo lento e comprese le soste.
2. Giorno
Partenza dal rifugio alle ore 7,00, si sale con facile arrampicata, alla Cima Giovanni Paolo secondo (Lobbia Alta) in circa un' ora e si ritorna al Rifugio Lobbie. Discesa per il ghiacciaio del Mandron, lungo la via seguita dal Papa nella sua escursione con gli sci, comunque da non sottovalutare a causa della presenza di crepacci nella parte finale e per la difficolta' nella ricerca del percorso in caso di maltempo (meglio legarsi alla corda della Guida). Si raggiunge il rifugio Mandron (possibile pastasciutta) ed infine il parcheggio di Malga Bedole. La durata di tutto il percorso e' di circa sette ore.
Possibile variante
Salire e scendere per lo stesso percorso tramite Rifugio Mandron ed il ghiacciaio omonimo e' la via piu' facile e sara' percorsa a eventuale richiesta dei partecipanti. E' anche possibile accorciare il percorso del secondo giorno con un ulteriore pernottamento al Rifugio Mandron.

LOBBIE
La ricostruzione del rifugio "Ai caduti dell' Adamello ha richiesto due anni di duro lavoro e grande impegno di risorse da parte della Provincia Autonoma di Trento. Sicuramente ne e valsa la pena, dai punti di vista ambientale, storico, paesaggistico, turistico. Va dato grande merito anche alla famiglia che gestisce con sacrificio e passione una struttura ad oltre 3000 metri di quota (vedi sito: www.rifugioaicadutidelladamello.it)

cosa portare nel trekking dell' Adamello:

zaino - acqua - viveri - giacca a vento - pantaloni da montagna (no jeans) - scarponi pesanti ramponabili - guanti - berretto - occhiali da sole - crema solare - bastoncini - sacco letto leggero

attrezzatura tecnica messa a disposizione dalla Scuola Guide Alpine Arco:

Piccozza, ramponi, imbraco, corda moschettoni, cordini, ecc. vengono messi a disposizione dalla Guida, il noleggio e' compreso nel prezzo.

come prenotare la Vostra escursione in Adamello:

La prenotazione deve essere effettuata almeno dieci giorni prima della data dell' escursione e deve essere fatta tramite mail all' indirizzo guide@alpinguide.com . Sulla prenotazione deve essere indicato il numero dei partecipanti ed una dichiarazione sulla preparazione fisica e/o alpinistica di ognuno, certificante la capacita' di camminare per almeno cinque ore su un sentiero di montagna.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI TELEFONARE ALL' UFFICIO GUIDE ALPINE ARCO +39 0464 394224

ADAMELLO
Gli immensi ghiacciai dell' Adamello, le vestigia della storia, i resti delle aspre battaglie combattute in tre lunghi anni in questi aspri luoghi, sono per noi un grande richiamo verso le grandi distese bianche dell' Adamello.

Made by the Mountaineering and rock climbing School Arco Lake Garda Dolomites Italy
WM e-mail: guide@alpinguide.com

EVENTS HIGHLIGHTS DEI NOSTRI OSPITI NEI PRIMI VENTI ANNI DI ATTIVITA' DELLE GUIDE ALPINE DI ARCO AL LAGO DI GARDA E NELLE DOLOMITI DI BRENTA TRENTINO


BRENTA TREK BRENTA TREK TREKKING DA RIFUGIO A RIFUGIO NELLE DOLOMITI DI BRENTA CON LE GUIDE ALPINE
Cinque giorni di escursionismo e trekking accompagnati dalle Guide alpine del Trentino "Sulle tracce dell' orso". Traversata delle Dolomiti di Brenta da Sud a Nord con pernottamento nei rifugi alpini. Proposta alternativa

CORSO Corso sulle vie ferrate al Lago di Garda Trentino, tecnica e sicurezza per acquisire la necessaria esperienza su via ferrata
Tre giorni di tecnica in arrampicata e training sulle vie ferrate nelle Dolomiti del Garda Trentino con la Scuola di alpinismo Guide Alpine Arco, pernottamento in Hotel (B&B).

BRENTA Via ferrata delle Bocchette nelle Dolomiti di Brenta Trentino. Bocchette centrali e alte con la sicurezza delle Guide alpine
Traversata delle Dolomiti di Brenta da Nord a sud in cinque giorni con pernottamento nei rifugi alpini. Percorso integrale della famosa via delle Bocchette del Brenta sulle vie ferrate, richiede un po' di esperienza in arrampicata. In alternativa proponiamo il percorso delle Bocchette centrali ed alte in tre giorni

CORSI Kalymnos, isola della Grecia, corso di arrampicata e settimana del trekking con le Guide alpine
Corsi di arrampicata a Kalymnos, piccola isola della Grecia: arrampicata sole e mare. Con la nostra settimana di trekking a Kalymnos potrete godere una vera vacanza attiva, vedi il link: www.alpinguide.it/it.kalymnos_grecia_escursioni_trekking.htm

CORSI ALPINISMO Corsi di alpinismo e arrampicata al Lago di Garda e nelle Dolomiti del Trentino
Corsi di alpinismo: arrampicata ad arco (2 gg) formazione su ghiaccio nelle Dolomiti della Marmolada con le Guide alpine della Scuola di Alpinismo di Arco. Corsi roccia a Kalymnos, piccola isola della Grecia: arrampicata sole e mare.

VIA FERRATA MARMOLADA Via ferrata sulla cresta Est della Marmolada Punta Penia (3.343 m) nelle Dolomiti del Trentino
La via ferrata della Marmolada e' alpinistica, richiede preparazione tecnica in arrampicata su vie ferrate e buone doti di resistenza. La discesa su ghiaccio comporta sempre l' uso dei ramponi e della corda. In alternativa le nostre Guide alpine propongono la via normale alla Marmolada la quale e' gia' una buona esperienza in alpinismo.

Ulteriori Link su escursionismo e trekking nelle Dolomiti del Trentino

Brenta Trek 5 giorni di trekking nelle Dolomiti Trentino

Cima Giovanni Paolo secondo in Adamello Trentino

Le Guide alpine Arco Garda Trentino e Dolomiti

Escursionismo e corso di Trekking sull' isola di Kalymnos in Grecia

Alpinismo corsi ed alte vie nelle Dolomiti Trentino

Escursionismo e trekking facile nelle Dolomiti del Trentino

Escursionismo e trekking medio nelle Dolomiti Trentino

Escursionismo e trekking da rifugio a rifugio nelle Dolomiti

Vie ferrate delle Bocchette nelle Dolomiti di Brenta Trentino

Marmolada Dolomiti via ferrata alla cresta Ovest